Appartiene ai privati anche il Kursaal, cine-teatro dove si sono esibite, tra l’altro, anche le compagnie di Ugo Tognazzi e del Nobel Dario Fò. È una presenza forte nello skyline ideale di Augusta, tanto da poterlo a tutti gli effetti considerare un bene monumentale. Del resto è in rovina, proprio come gli altri monumenti della città. Per anni è stato al centro di una contesa legale tra il Comune e i proprietari. Periodicamente si vocifera di idee di recupero, senza che si veda nulla di concreto. Il suo recupero è da tutti considerato fondamentale per la riqualificazione del giardini pubblici.