DOSSIER - ACQUA A SIRACUSA: GESTIONE PUBBLICA O PRIVATA?

Restiamo convinti che l’obbligo alla newco abbia annacquato la competizione

Restiamo convinti che l’obbligo alla newco abbia annacquato la competizione

Mai invitato il Comune ad annullare la gara del Servizio per avviarne un’altra. Predichiamo da sempre una gestione pubblica, partecipata e trasparente. E quando diciamo acqua pubblica intendiamo dire che essa va anche gestita dalla pubblica amministrazione

Leggi tutto...

Oddo: “Post scriptum vagamente offensivo, ma accetto le scuse dell’Assessore”

Oddo: “Post scriptum vagamente offensivo, ma accetto le scuse dell’Assessore”

“I contenuti dei Vs interventi lasciano supporre che vi siate confrontati con un esperto in materie giuridiche, forse un Avvocato. Non sarebbe più trasparente rivelarne l’identità?”. Il direttore: “Qualche tempo fa, il sospetto dell’Assessore tarlò le menti anche dei dirigenti della Sai 8…”

Leggi tutto...

L’ass. Rossitto: “Sul servizio idrico la vostra posizione è errata nel merito”

L’ass. Rossitto: “Sul servizio idrico la vostra posizione è errata nel merito”

 

Gianluca Rossitto: gli atti del Comune sono legittimi per tre ragioni: è stata celebrata una "procedura negoziata" prevista dallo stesso diritto comunitario e dal Codice dei Contratti; si verte in tema di "concessioni di servizi" e non di "appalti di servizi", l'ordinanza sindacale adottata dal Sindaco legittimava il Dirigente ad un affidamento persino senza procedura di gara

Leggi tutto...

Nella macrozona gestirà l’acqua il privato che già la eroga a un quarto degli utenti

Nella macrozona gestirà l’acqua il privato che già la eroga a un quarto degli utenti

Previsto un processo di aggregazione delle aziende. Mazzata sull’acqua pubblica nei Comuni. Favorite ulteriori privatizzazioni e soprattutto le grandi società rispetto alle piccole nonché a scapito delle gestioni pubbliche o delle partecipate 

Leggi tutto...

Abbiamo condotto una lunga battaglia contro la gestione privata e continueremo a farlo

Abbiamo condotto una lunga battaglia contro la gestione privata e continueremo a farlo

 

Il nostro impegno prosegue senza alcuna reverenza per le parti politiche. Quanto finora accaduto è politicamente incoerente con il programma elettorale del sindaco Garozzo 

Leggi tutto...

Il ddl sul servizio idrico, una bischerata degna della serie Amici miei

Il ddl sul servizio idrico, una bischerata degna della serie Amici miei

Le beffe della legge-non-legge, presentata all’ARS dall’Assessore all’Energia, Salvatore Calleri. Una legge che non legifera ma si limita a trasformare solo qualcosa affinché nulla cambi e tutto rimanga come prima o venga adeguato a ciò che stabiliscono altre leggi nazionali e comunitarie. Estratto e commento delle principali bischerate.

Leggi tutto...

L'acqua torna ai privati ma non si placano i dubbi sulla gara

L'acqua torna ai privati ma non si placano i dubbi sulla gara

Torna ai privati il servizio idrico ma il bando di gara è stato emanato ai sensi del Codice dei contratti pubblici del 2006 e ignora il Regolamento UE 1251 del 2011 e le successive variazioni. Meglio non concludere il contratto di affidamento e aspettare il varo della legge regionale, in itinere, mantenendo pubblica la gestione del servizio.

Leggi tutto...

Informazioni aggiuntive