Salva la Civetta

La civetta non è un rapace in estinzione, per fortuna.

Ma l’editrice Minerva ha fatto enormi sacrifici economici per mandare in stampa La Civetta di Minerva prima ogni settimana, poi ogni quindici giorni.

Ora Siracusa e la sua provincia corrono il rischio di vedere estinguersi la versione cartacea de La Civetta di Minerva e di leggere solo l’edizione online.

Oppure i Siracusani e i cittadini dell’intera provincia, ma anche tutti quelli che hanno a cuore l’informazione libera, possono decidere di salvare La Civetta di Minerva e di rivederla in edicola.

Come? Proponendosi come sponsor pubblicitari.

Oppure versando un contributo, a mezzo bonifico bancario, con causale: Salva la civetta.

Queste le coordinate:

Unipol – Iban IT37O03127171000 0000 0000 726 – intestato ad Associazione Minerva.

Informazioni aggiuntive