Rizzuti (Filctem Cgil): “Si rischiano gravi conseguenze nel Petrolchimico siracusano e a Ragusa, Gela e Milazzo. Se l’azienda si defila, lascerà cumuli di macerie e migliaia di disoccupati”

Leggi tutto: La decisione ENI di vendere gli impianti fa tremare Priolo

Pippo Leone (Nidil) e Alessandro Vasquez (Sol): “Purtroppo mancano nel territorio figure altamente specializzate per questi lavori”. “Garanzia Giovani, non c’è coordinamento tra i centri per l’impiego e il Ciapi”

Leggi tutto: “Il 30% dei lavoratori per la fermata Isab non è della nostra provincia”

Si intensificano le voci che Lukoil possa lasciare solo un deposito costiero e abbandonare la raffineria. “Isab è l’azienda più grande dell’area industriale con 1050 lavoratori. E’ in atto una riduzione dell’assetto tecnico e dell’impiantistica, col territorio rimane un rapporto conflittuale”

Leggi tutto: Rizzuti (Filctem Cgil): “Segnali preoccupanti, all’Isab non si assume più”

Intervista a Mario Rizzuti (Filctem Cgil). I colossi del polo industriale, come l’Isab, con i loro mean contractor preferiscono le aziende i cui lavoratori hanno un contratto meno oneroso. Non importa se il maggior costo va tutto nella sicurezza. Rischio occupazione per circa 700 lavoratori

Leggi tutto: “Ditte coibentazione, ai grandi committenti non piace il contratto chimico”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamo

Continueremo a difendere l’ambiente, il multiculturalismo, il welfare, l’etica politica, a lottare contro ogni sfruttamento delle persone, delle città e dei territori, a sostenere la necessità di uno sviluppo economico coniugato con l’ecosostenibilità delle iniziative.

Privacy Policy Cookie Policy

Dove siamo


Viale Santa Panagia 136/H

Contattaci

Se ci vuoi supportare, chiamaci allo 3331469405 / 3337179937 o manda un'email a: redazione@lacivettapress.it / postmaster@pec.lacivettapress.it

Showcases

Background Image