“La buona notizia di Gesù non viene portata da superuomini con senso di superiorità nei confronti di chi è inferiore, ma da gente che dal basso, con umiltà, debolezze, fragilità porta un messaggio di straordinaria bellezza”

Leggi tutto: Don Maggi: “Chi accoglie Dio non vive più per sé, ma per gli altri”

“Nei Vangeli si parla di segni, opera e potenza”, “Gesù non chiede di moltiplicare pani e pesci, basta condividere quelli che ci sono già e si crea l’abbondanza. Attenti a non confondere il miracolo con la guarigione, i segni con i prodigi…”

Leggi tutto: Il biblista Alberto Maggi: “A credere ai miracoli si rischia l’ateismo”

Il biblista: “L’abisso che separava gli uomini da Dio è stato colmato con l’Immacolata, non solo nell’Annunciazione a Nazareth ma soprattutto diventando la discepola perfetta. In quest’ultimo evento è la Madre che nasce dal Figlio”

Leggi tutto: Don Maggi: “Maria è Immacolata rispetto al Figlio e Assunta nella sfera di Dio”

Fra Alberto Maggi: “Col battesimo si aderisce al Suo progetto d’amore, Non si vive più per sé, ma si vive per gli altri. Sarà salvato chi crederà, ma chi rifiuta questo progetto di Dio sarà condannato, nel senso che rifiutando il progetto di pienezza di vita si punisce da solo”

Leggi tutto: “L’Ascensione non separa Gesù dagli uomini, anzi li rende più vicini”

 

   https://www.facebook.com/siracusadifferenzia.it/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamo

Continueremo a difendere l’ambiente, il multiculturalismo, il welfare, l’etica politica, a lottare contro ogni sfruttamento delle persone, delle città e dei territori, a sostenere la necessità di uno sviluppo economico coniugato con l’ecosostenibilità delle iniziative.

Privacy Policy Cookie Policy

Dove siamo


Viale Santa Panagia 136/H

Contattaci

Se ci vuoi supportare, chiamaci allo 3331469405 / 3337179937 o manda un'email a: redazione@lacivettapress.it / postmaster@pec.lacivettapress.it

Showcases

Background Image