Candidata nel collegio uninominale di Siracusa e nella lista plurinominale. “Mi rivolgo ai tanti cittadini che in questi anni mi hanno incoraggiata. Ci aspettano giorni molto intensi”

 

La Civetta di Minerva

Sono candidata alle elezioni politiche del 4 marzo 2018 per il Partito Democratico, nel collegio uninominale di Siracusa. Inizia una campagna elettorale intensa che ho intenzione di condurre insieme ai tanti cittadini che in questi anni di impegno mi hanno dimostrato la loro stima e sempre incoraggiata. Sono consapevole delle difficoltà del momento, dello scoraggiamento della gente nei riguardi della politica, delle polemiche sulle persone escluse, ma la nuova legge elettorale dà la possibilità di esprimere il voto di preferenza alla persona nella scheda elettorale mettendo una X sul mio nome, già stampato sulla scheda nei comuni di Siracusa, Augusta, Priolo, Melilli, Canicattini Bagni, Floridia, Solarino e Sortino. Per il resto della provincia Siracusa, Ragusa e parte del calatino, sono inserita nella lista plurinominale con possibilità di essere eletta votando PD.

In questi 5 anni ho informato settimanalmente sulla attività svolta attraverso i social, ho fatto centinaia di incontri su vari temi, ho lavorato con senso di responsabilità. Sarà una gara all’ultimo voto. Il pericolo è lasciarsi prendere dal disimpegno, dal malumore, dal pessimismo e fare vincere forze populiste che non hanno idea della complessità che comporta governare il nostro paese.

Ci aspetta un mese molto intenso, si parte.