L’ente si costituisce parte civile. Le accuse: la società di gestione del servizio idrico “distraeva beni in favore di società controllanti e collegate”, pagava “importi rilevanti a favore di soci e di società detenute dagli indagati”. “Esorbitanti” (milioni di euro) le parcelle agli avv. Amara e Toscano…