Simona Cascio (sportello per i diritti, Arci): “Scene di disperazione ma tutto ciò che possiamo fare è offrire loro ospitalità per aiutarli e accompagnarli in questo delicato momento”

Leggi tutto: “Col decreto Salvini deportazione dei migranti con liste alle mani”

Eccesso di welfare, i quattromila ospiti hanno drenato cento milioni l’anno. Nella struttura ogni neo mamma ha avuto corredino, scaldavivande, carrozzina, passeggino e ovetto, per tutti corsi di decoupage e di danza moderna, persino l’aria condizionata negli alloggi: ben più degli italiani poveri

Leggi tutto: Ultimo rapporto dell’ex direttore del Cara di Mineo

Domenico Sapuppo, dal recupero crediti (“lavoro noiosissimo”) all’assistenza nello sportello legale (“me ne innamorai subito”) e anche a tutore di minori stranieri

Leggi tutto: L’avvocato dei migranti: “Vivo rapporti che toccano il cuore”

I pazienti psichiatrici restano nel centro di accoglienza, perché l’unico che se ne fa carico è comunque lo Stato. Questi pazienti andrebbero assistiti in case protette per disabili psichiatrici

Leggi tutto: Aspetti socio sanitari nell’accoglienza degli immigrati

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamo

Continueremo a difendere l’ambiente, il multiculturalismo, il welfare, l’etica politica, a lottare contro ogni sfruttamento delle persone, delle città e dei territori, a sostenere la necessità di uno sviluppo economico coniugato con l’ecosostenibilità delle iniziative.

Privacy Policy Cookie Policy

Dove siamo


Viale Santa Panagia 136/H

Contattaci

Se ci vuoi supportare, chiamaci allo 3331469405 / 3337179937 o manda un'email a: redazione@lacivettapress.it / postmaster@pec.lacivettapress.it

Showcases

Background Image